• Spedizione Gratuita • 

Cos'è la bava di lumaca?

La bava di lumaca è una secrezione viscosa che quest’animale utilizza principalmente per facilitare il proprio movimento scivolando su differenti superfici. Inoltre, svolge un ruolo fondamentale nella protezione della lumaca da eventuali danni fisici, disidratazione e persino dai batteri grazie alle sue proprietà antibatteriche. La bava di lumaca è composta da una varietà di sostanze tra cui mucopolisaccaridi, glicoproteine, enzimi e antimicrobici, che insieme contribuiscono alla riparazione dei tessuti e all’immunità della lumaca.

Le Proprietà della bava di lumaca

  • Idratazione: grazie ai mucopolisaccaridi, la bava di lumaca è ottima per idratare la pelle.
  • Cura: l’allantoina, le vitamine e il collagene insieme stimolano i processi rigenerativi dei tessuti.
  • Lenitiva: l’allantoina, le proteine e i mucopolisaccaridi aiutano a prevenire e ridurre gli arrossamenti causati dal sole e dal freddo.
  • Purificante: l’acido glicolico e i peptidi impediscono l’accumulo di impurità sulla pelle e contribuiscono alla loro eliminazione.
  • Esfoliante: l’acido glicolico permette un delicato peeling della pelle, riducendo le macchie cutanee e prevenendo la formazione di smagliature.
  • Rigenerante: l’allantoina stimola la produzione di elastina e collagene, riparando i tessuti e levigando le rughe.
  • Nutriente: l’elastina e il collagene contenuti nella bava di lumaca conferiscono maggiore elasticità ai tessuti e riducono la visibilità delle rughe.
  • Protettiva: protegge la pelle dall’invecchiamento precoce, dai raggi UV e dalla secchezza.
  • Antibatterica: utilizzata nel trattamento dell’acne per la sua capacità di uccidere i batteri che la causano.

Quali sono gli effetti della bava di lumaca sulla pelle?

  • Ripara i danni causati dai raggi del sole.
  • Favorisce il rinnovamento dei tessuti danneggiati.

  • Riduce e previene la formazione di smagliature.

  • Ha un’azione levigante e previene l’acne e altri problemi cutanei.

  • Contrastata l’occlusione dei pori.

  • Aumenta l’idratazione e riduce le rughe.

  • Schiarisce le macchie cutanee.

  • Lenisce e cicatrizza le desquamazioni causate da dermatite e psoriasi.

Bava di lumaca: per cosa si usa?

  • La bava di lumaca viene utilizzata per trattare una varietà di problemi della pelle, tra cui macchie, acne, rughe, cicatrici, smagliature, arrossamenti, irritazioni, dermatiti, psoriasi, eczemi, herpes e imperfezioni post-chirurgia.

Bava di lumaca, come si usa?

  • La bava di lumaca è adatta all’uso in qualsiasi periodo dell’anno perché non è fotosensibilizzante, il che la rende sicura anche durante l’estate. È adatta a tutti: uomini, donne, adolescenti e bambini. Può essere applicata come siero su tutto il viso o il corpo, oppure solo sulle aree interessate, e può essere usata più volte al giorno a seconda delle esigenze.

Crema viso alla bava di lumaca

Oggi sul mercato ci sono molti esempi di creme a base di bava di lumaca, ma è importante considerare la percentuale di bava di lumaca contenuta nel prodotto. Bioeta Cosmesi utilizza sempre percentuali di bava di lumaca superiori all’80%, arrivando anche al 94%, e aggiunge anche altri principi attivi specifici. È importante anche controllare se la crema è dermatologicamente testata e se ha superato il test del nichel, e verificare che l’estrazione della bava di lumaca sia stata fatta a mano senza l’uso di soluzioni saline. Anche se sono piccoli dettagli, possono aiutare il consumatore a fare la scelta giusta.

Bava di Lumaca pura

Una volta filtrata e microfiltrata, la bava di lumaca pura si presenta di un colore semitrasparente tendente al giallo paglierino, ma la tonalità può variare in base all’alimentazione della lumaca. Questa caratteristica è tipica di una materia prima naturale, in quanto le lumache si nutrono di ortaggi, il che influisce sul colore e sul profumo della bava. La bava di lumaca pura è utilizzata come coadiuvante nei trattamenti contro l’acne e le cicatrici, grazie alla presenza di acido glicolico, ed è impiegata come siero rigenerante per tutti i tipi di pelle, inclusa quella mista, secca, grassa e impura. Si assorbe rapidamente, non lascia la pelle lucida ed è ottima come base per il trucco, ed è spesso utilizzata nei centri benessere per trattamenti di pulizia viso.

Esistono controindicazioni sull'uso della bava di lumaca?

L’impiego di creme a base di bava di lumaca non presenta rischi: la bava di chiocciola è considerata un ingrediente per la cosmesi sicuro per la maggior parte delle persone, inclusi bambini e anziani. Inoltre, essendo un prodotto naturale con proprietà lenitive, protettive e idratanti, è particolarmente indicato anche per pelli delicate.

La ricerca scientifica ha prodotto numerosi studi sulla bava di lumaca.

La bava di lumaca è considerata un elisir naturale prezioso con molte proprietà benefiche per la pelle e la salute umana. Nonostante sia un ingrediente cosmetico relativamente nuovo, numerosi test scientifici condotti dal 1980 hanno dimostrato la sua efficacia nel trattare la pelle secca, le irritazioni, i segni dell’età, la tosse e persino le ulcere gastriche. La sua crescente popolarità è evidente non solo tra i consumatori, ma anche in ambito scientifico e clinico, tanto che persino National Geographic ha manifestato interesse per questa sostanza unica. Questo interesse conferma il potenziale della bava di lumaca nel migliorare la nostra salute e benessere, aprendo nuove frontiere nella ricerca scientifica e nell’industria cosmetica. In conclusione, la bava di lumaca rappresenta una scoperta entusiasmante nel mondo della cosmetica e della medicina, e l’interesse dei ricercatori e delle riviste scientifiche sottolinea la sua rilevanza e il suo potenziale. Seguiremo con attenzione gli sviluppi futuri legati a questa sostanza e alle sue molteplici applicazioni nel miglioramento della nostra salute e bellezza.

Ricevi subito un codice sconto del 10% per il tuo primo ordine.

Non perderti le prossime novità e ricevi in anteprima offerte e promo sui nostri prodotti! ✨